Blog: http://angolosbocco.ilcannocchiale.it

I cugini della patria.

In che mani siamo? Di sicuro non pulite, ma nemmeno vuote. Mani in pasta? Mani in tasca? Le mani in definitiva non sappiamo dove sono, le pagliuzze sono negli occhi del vicino, la trave – come sempre – è quella in arrivo da dietro.
I giornali dicono che i finiani si sono spaccati. Fini di qua e Ani di là, quindi. Per la serie c’è chi presiede la camera e chi vende il culo.
Ma prima di fare quelli che si indignano, conosciamo i nostri amici parlamentari, quelli che hanno sentito forte il bisogno di sostenere il nostro grande ed eccellentissimo governo.

Leggi tutto...

Pubblicato il 14/12/2010 alle 16.11 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web