Blog: http://angolosbocco.ilcannocchiale.it

L'oroscopo di Angolosbocco: SETTEMBRE.

Ariete. Settembre moglie mia non ti conosco. Ovvero: non farete la rima, ma vi farete l’amante.

Toro. Seni e coseni, tangenti e secanti. Eliminando coseni e secanti, che nessuno sa cosa siano, rimangono seni e tangenti. Insomma, tette e bustarelle. Per dirla tutta: forza italia.

Gemelli. Tre parole d’ordine: calma, pazienza, cortisone.

Cancro. Giove entra in opposizione al sole. Urano anche. Il Pd invece no.

Leone. Sono finite le vacanze e ricomincia domenica in, perché le sfighe non vengono mai da sole.

Vergine. Gravemente insufficiente.

Bilancia. Settembre vi sorriderà, ma non godetene troppo: ottobre, novembre e dicembre già vi odiano.

Scorpione. È il mese giusto per mostrare a tutti la vostra vitalità, la vostra esuberanza, la vostra serenità. Almeno inizieranno tutti a provare simpatia per vipere, zanzare e virus hiv.

Sagittario. Avete diritto di credere nella salvezza, almeno finché non sarete condannati da dio o dall’aritmetica (dei quali una è una scienza, l’altro il protagonista di una nota saga fantasy).

Capricorno. Voi siete quelli che tra una vita breve e gloriosa e una vita lunga e anonima scelgono la seconda, convinti che tanto la gloria non possa che arrivare comunque. Auguri.

Acquario. Uscite dal guscio, diventate cittadini del mondo, conoscete nuove culture! e poi picchiate il vostro vicino perché è della Roma, tanto per bilanciare.

Pesci. Approfittate della sanatoria per cambiare segno, prima che introducano il reato di pescità.

Pubblicato il 30/8/2009 alle 23.53 nella rubrica Attico.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web