Blog: http://angolosbocco.ilcannocchiale.it

Commenti a tiepido.

Si sono svolte le elezioni europee.
Berlusconi, come dicono tutti, è stato fermato. Infatti la coalizione di governo è crollata, pensate, dal 46,8 al 47,7. Una evidente debacle, no? Quest’Italia continua a guardare là dove l’etica pubblica è stata sostituita dall’etica pubica: vacanze con le veline nude e del resto ce ne sbattiamo i coglioni.
Il Pd esulta: “abbiamo fermato Berlusconi, siamo un grande partito”. Traduzione: “il governo si rafforza mentre noi perdiamo 4,4 milioni di voti e 7,1 punti percentuali”. È la nuova strategia dell’opposizione: perdere le elezioni e provare a convincere tutti che si ha vinto. A quel punto la gente ci cascherà, dirà “basta con questa sinistra” e per protesta voterà Silvio. Geniale.
La sinistra divisa non raggiunge il quorum. L’altra volta erano uniti e non hanno raggiunto il quorum. Qui sembra quasi che prima guardino cosa fa la sinistra e poi gli mettano il quorum. Ops, è andata proprio così, scusate.

Nel frattempo si sono svolte le elezioni amministrative.
Dove la destra governava, vince.
Dove la sinistra governava, o perde o va al ballottaggio.
Eh, però abbiamo fermato Silvio.

Commento a tiepido di Frattini: “Dalle Maldive ho esercitato il voto dall’estero e sono molto soddisfatto. In particolare il mare è splendido”.
Commento a tiepido di Fassino: “Non ho capito”.
Commento a tiepido di Gasparri: “Figurati io”.

Pubblicato il 9/6/2009 alle 17.25 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web