Blog: http://angolosbocco.ilcannocchiale.it

L'oroscopo di Angolosbocco: GIUGNO.

Ariete. Giugno è il mese della caccia e della pesca. Armatevi di fucile e andate in giro per i campi a sparare alle pesche noci. O ai pescatori di frodo (o di gandalf, a scelta).
Toro. I nati nella prima decade in serie B. I nati nella seconda decade in serie B. I nati nella terza decade in serie B.
Gemelli. Buon compleanno. In onore del vostro compleanno il cielo vi sorride, il sole vi sorride, il mare vi sorride. Sarà che avete esagerato con l’LSD?
Cancro. Chi vi ama v’insegue. Con un’ascia. Pensa cosa combina chi vi odia.
Leone. Saturno vi porta tristezza. Urano vi porta nostalgia. Plutone vi porta rabbia. Venere vi porta malattie (rigorosamente veneree). Marte vi porta martedì. Al cinema.
Vergine. Se giovane, illibata. Se molto vecchia, delle rocce. Se adulta, Rosy Bindi.
Bilancia. C’è la crisi, si taglia. Anche lo zodiaco taglia. E la bilancia, in quanto palesemente inutile, è il primo segno a saltare. Attendetevi lettere di licenziamento.
Scorpione. Buttarsi dal tetto non è voglia di volare, è più voglia di cadere. Se non ci credete, chiedete a Pessotto.
Sagittario. Diventerete fan di Califano su facebook. E sarà la cosa più intelligente che farete in tutto il mese. Complimenti vivissimi.
Capricorno. Dio non vi salverà né vi perdonerà. D’altra parte, conoscendovi, siete voi i primi a non avere alcuna intenzione di salvare dio, e tantomeno di perdonarlo.
Acquario. Chi vivrà vedrà. Tranne i ciechi, che continueranno a essere convinti che Gasparri sia bello.
Pesci. Come disse l’avvocato Agnelli, “il bello è nemico del bene”. Poi fece la Duna (lavatrice fuori, credenza dentro): nemica del bello, nemica del bene. Morale a scelta.

Pubblicato il 4/6/2009 alle 9.50 nella rubrica Attico.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web