.
Annunci online

 
angolosbocco 
Bisognerebbe cercare di essere felici, non fosse altro che per dare l'esempio (Prévert)
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  aggregatore delle sinistre
OMONIMO (michi)
rip
GE-NIA-LE!
Robecchi!
teresa
chiara
il blog di paola
il giovane zwingli (stile!)
il fu titollo (degnocomparedifassino)
miss welby
albicoccoalcuraro
il popolo sovrano
egine
unaperfettastronza
zarathustra!
invarchi!
sostiene proudhon
anellidifumo
rojarosevt
PAPARAZZIN
my personal resp org!
ciro
TheBreakfastClub
mi ha scoperto! (grazie)
nato mancino
chuck norris!
il vocabolario di zio nario
  cerca

Free blog counters




"Quando ho la sensazione che in fabbrica ci sia un po’ di disordine – mi diceva un giovane industriale – quando vedo che si profila uno sciopero, io prendo il mio yacht. Me ne vado. In crociera. Alle Bahamas. E mi porto dietro un po’ di operai". "Come viaggio premio?". "No, come ostaggi".
(Marcello Marchesi)


STUPIDARIO COMUNALE

"Mia figlia è stata assunta fruttai" (full-time, ndr)
"Melfi non è in Campania? AH già, infatti i miei parenti sono della costiera amalfitana, vengono da Malfi"
"Qui c'è una lettera che mi critica sul giornale. Ah, ma voglio proprio vedere la Stampa di domani. C'è scritto 'segue firma', domani la pubblicheranno!"

"Ho visto un soggiorno lifting..."
"C'è stata un'altra manifestazione di splatters"
(nel 1998): "Sono indaffarata per il centenario della Repubblica
"Ho saputo che tuo padre ha avuto un iptus".
"C'è in linea l'assessore della Fiat".
"Hanno trovato un pesce metà squalo metà serpente. Esiste da 80 milioni di anni!"."E' tutta colpa degli esperimenti nucleari".
"Abbiamo il nostro uomo all'Havana". "Non conosco il dottor Lavana".
(cercando la dott.ssa Cortese): "Avrei appuntamento con la dottoressa Gentile".
"Scusate il ritardo, ho dovuto portare mia moglie dallo speleologo".
(parlando dei propri associati): "I miei sudditi..."



__________________________________

"Per egemonizzare il pd servirebbe un esorcista". (tatablues)

"Ratzy è un pinguino vestito di bianco che dice porcherie". (Ale della classe di Antigone)




"Gli aziendalisti sono diversamente universitari".
(Zarathustra)

"Yes, weak end". (Indyeuge)




La frase del momento
La cordata, non c'è altro modo.

La jena più bella degli ultimi giorni

Infiltrati.
Maroni lancia l'allarme su possibili infiltrati nel corteo della Fiom. Oddio, ci va anche lui?

[www.lastampa.it]

Consigli per gli acquisti
Un terzino destro.

Il mio personale Pantheon del momento
Michele Serra
Bruno Buozzi
Javier Zanetti

James Bond
Giacinto Facchetti

La canzone del momento
Save the last dance for me (Tina Turner)

 

BlogNews


 

Diario | Attico | Le avventure del giovane Zwingli | Il Barone Rampicante | Vita da Al Fano |
 
Diario
1visite.

18 aprile 2008

Favola della buonasera: Il lago.

C’era una volta un lago.
Il bambino Gianantonello (che una volta c’era e una volta ci faceva) voleva fare sci d’acqua. (Questa era la volta che ci faceva, se fosse stata la volta che Gianantonello c’era, avrebbe voluto essere sci d’acqua).
Allora disse al lago: “caro lago, come faccio a fare sci d’acqua se non sei in discesa?”.
Per tutta risposta il lago lo sommerse con un’onda anomale e di color verdastro: la famosa onda verde (in collaborazione con ciss viaggiare infornati che il condizionatore s’è rotto).
E vissero tutti felici e contenti (tranne Gianantonello).
Fine.

14 agosto 2007

Onda verde.

Rallentamenti, incidenti, code: il solito esodo di Ferragosto. Ma con una sorpresa per gli ascoltatori di Onda verde, che si aspettavano la solita tiritera su mezzi pesanti rovesciati e uscite obbligatorie. E invece si sono beccati questo:

Va ora in onda: Onda verde.
Benvenuti dal Ciss viaggiare infornati, sono Alfio il panettiere e vi invito prima di tutto a non accendere mai l’aria condizionata: viaggiare infornati vi aiuterà a giungere alla meta croccanti come non mai. E ora, le segnalazioni per chi viaggia.
Sulla A4 Milano – Venezia rallentamenti in direzione di Venezia a causa di una manifestazione di protesta di Rosy Bindi che non è abbastanza ascoltata da Veltroni: si consiglia uscita a Vicenza est o in alternativa passaggio con rincorsa ai 190 km/h, ma solo se dotati di sperone anteriore.
Sulla A1 code tra Roncobilaccio e Barberino per un incidente di 10 giorni fa, che si somma ai precedenti 15 anni di code consecutive, per cui si consiglia di passare dalle Marche o dalla Liguria.
Sulla A8 Lainate – Chiasso rallentamenti in direzione di Chiasso a causa di un mezzo pesante che si è unito a un altro mezzo pesante dando vita a un intero pesantissimo. Un ponte è quindi crollato. Si consiglia itinerario alternativo per mezzo di elicottero.
Sulla A6 Torino – Savona in direzione di Savona code per 8 km a causa di un incidente: tal Piero Fassino con la sua Idea (l’unica idea che ha, d’altra parte) ha urlato “superiamo gli steccati del novecento” e ha saltato il guard-rail immettendosi nella corsia opposta, provocando un frontale con un tir che trasportava bovini. Prestare attenzione alle mucche che girano per l’autostrada nel tratto tra Ceva e Mondovì, alla cui uscita di riscontrano già code a causa di un ulteriore incidente tra un furgone e quello che ormai è definibile come un mucchio di 2.400 hamburger.
Sulla A14 code tra Rimini e Bologna in direzione di Bologna: il tir della campagna di Enrico Letta insiste per uscire a Bologna Parco Nord nonostante una quercia sia crollata sul casello.
Sulla A1 code tra Roma e Napoli in direzione di Napoli causa esplosione di rifiuti accumulati sotto l’asfalto dell’autostrada. Con i rifiuti sono saltati anche i nervi di Bertolaso e alcuni incarichi di Bassolino. Prestare molta attenzione considerati i soggetti in questione.
Sul Grande Raccordo Anulare svariati rallentamenti e alcune code sparse a causa della nuova segnaletica: laddove vi sono le strisce pedonali occorre fermarsi affinché il sindaco della capitale possa aiutare le anziane ad attraversare l’autostrada. Per chi non si fermasse e investisse una anziana, 18 punti in meno sulla patente. Per chi non si fermasse e investisse il sindaco, 18 punti in più nella raccolta Barilla e subito un’esclusiva insalatiera in omaggio.
Sulla A3 Salerno – Reggio Calabria giornata tranquilla: solo 39 km di coda per cause a noi ignote ma d’altra parte è meglio non fare domande.
Per il momento è tutto, prossimo appuntamento con Onda verde alle 17:09 e 14,3 secondi su Radio Due e mezzo. Da Alfio il panettiere buon viaggio con Ciss viaggiare infornati.
Abbiamo trasmesso Onda verde, un servizio del Ciss in collaborazione con Anas, Agip, Aiscat, Autostrade per l’Italia, Adusbef, Antares, Antigua, Barbuda, Artroscopia, Alleluja, Angolosbocco, Arcidiocesi, Arci, Arcipuffolina e con la partecipazione gioiosa dei Teletubbies”.

sfoglia
marzo        maggio